in ,

I Benefici della Proteina Vegetale e Gluten-Free del Pisello

I piselli non sono più adesso dei semplici legumi con cui preparare dell insalate o dei contori. Questi piccoli e deliziosi vegetali possegono un contenuto proteico ideale, che li ha resi una tra le più amate proteine vegetali. Ma non tutti i piselli offrono gli stessi benefici.

Le proteine dei piselli provengono specificamente da piselli gialli ricchi di proteine. Questo meraviglioso ingrediente non solo è naturalmente vegano, ma è anche ipoallergenico, il che lo rende ideale per coloro che hanno una vasta gamma di intolleranze alimentari e allergie. Insieme alle proteine, i piselli sono una grande fonte di ferro – che generalmente manca in una dieta a base vegetale – povera di carboidrati – perfetto per i praticanti di una dieta keto! La proteina del pisello aiuta anche la crescita dei muscoli, migliora la salute del cuore e può anche aiutare nella gestione del peso corporeo.

La differenza in un Pisello: Piselli Verdi Vs. Piselli Gialli

Prima di addentrarci nella proteina dei piselli, è meglio avere una panoramica generale sui piselli, in particolare, il tipo utilizzato per creare gli integratori di proteine vegetali di cui avete sentito parlare così tanto.
Innanzitutto, le proteine dei piselli provengono da piselli spezzati – che sono disponibili in varietà gialle e verdi – che in realtà sono semi del “Pisum sativum L., o pisello da campo.

In breve, i piselli spezzati fanno parte della famiglia dei legumi, insieme ad altri alimenti più facilmente utilizzabili come le lenticchie e i fagioli. Il termine spezzato nel nome si riferisce ad un processo meccanico che prevede di “spezzare” i semi secchi della pianta di Pisum sativum L. ciò comporta innanzitutto la sbucciatura, o sbramatura, dei semi. Ciò che rimane è la parte più dolce, meno amidacea, dal sapore più terroso, dalla consistenza più morbida e dal tempo di cottura più breve rispetto ai piselli interi.

Detto questo, i produttori preferiscono generalmente utilizzare piselli gialli spezzati.

Ciò è dovuto principalmente al sapore. Sia i piselli verdi che quelli gialli hanno profili nutrizionali e benefici per la salute simili, ma i piselli gialli spezzati tendono ad avere un sapore più delicato rispetto ai piselli verdi leggermente più dolci. Questo rende i piselli gialli spezzati un’opzione migliore per integratori di proteine in polvere che saranno aggiunti a frullati proteici o utilizzati per cucinare. Un palato dal sapore naturale più neutro rende anche il pisello giallo spezzati un’opzione migliore per aggiungere aromi naturali come la vaniglia o il cioccolato.

Cos’è la Proteina del Pisello?

Se c’è una cosa da mettere in risalto riguardo la proteina del pisello, è di come negli ultimi anni sia diventata la proteina vegetale più adatta per chi vuole aumentare la massa muscolare.

Non è certo un brutto riconoscimento per questa proteina vegana!

Cosa contiene quindi la proteina del pisello? Proprio come suggerisce il nome, si tratta di proteine ricavate dai piselli e poi trasformate in una polvere facilmente digeribile. Questa polvere proteica sta rapidamente diventando un’alternativa vegan popolare a causa del fatto che è “tra le più ipoallergeniche di tutte le polveri proteiche, in quanto non contiene glutine, soia o latticini,” e sembra anche essere super delicata per l’intestino, infatti non provoca gonfiore, un effetto collaterale comune a molti integratori proteici in polvere.

La proteina del pisello in polvere porta con sè tantissimi vantaggi!

La proteina del pisello infatti aiuta nella perdita di peso o nella gestione del peso, sostiene la salute del cuore abbassando la pressione alta, ha dimostrato di promuovere la funzione renale e aiuta a bilanciare i livelli di zucchero nel sangue. Ma uno dei suoi benefici principali per la salute, e anche il più ricercato, è quello che riguarda l’accrescimento della massa muscolare. La ricerca ha mostrato come le proteine dei piselli siano altrettanto efficaci quanto le proteine a base di proteine del siero del latte per quanto riguarda l’aumento del tessuto muscolare dopo un allenamento di resistenza.

Questo può essere attribuito alle elevate quantità di L-arginina nelle proteine dei piselli, che si trovano in concentrazioni più elevate che in altri prodotti proteici. La L-arginina è uno di quegli aminoacidi essenziali responsabili della salute e della costruzione dei muscoli.

Com’è fatta la Proteina del Pisello?

Le proteine dei piselli si ottengono macinando i piselli in polvere e rimuovendo poi l’amido e le fibre per lasciare un concentrato di proteine isolate di, perfetto da aggiungere a frullati, prodotti da forno o dessert per aumentare rapidamente l’apporto proteico.

Se si guarda più da vicino, è facile capire perché la proteina in polvere è un’opzione più sana, anche per quanto riguarda la lavorazione.

Mentre la maggior parte delle polveri proteiche viene lavorata chimicamente, la polvere proteica dei piselli viene lavorata meccanicamente.

I piselli vengono essiccati, macinati e immersi in una soluzione salina per rimuovere l’amido e le fibre. Il prodotto avanzato viene quindi nuovamente macinato e lavorato fino a raggiungere consistenza desiderata e confezionato per la vendita.

Profilo Nutrizionale della Proteina del Pisello

Sappiamo cos’è e come è fatto, ma cosa offre questa forma di polvere proteica vegan-friendly dal punto di vista nutrizionale? Inoltre, è meglio di altre alternative proteiche vegane?

In primo luogo, la proteina dei piselli è una delle proteine vegetali in polvere di qualità superiore, poiché la proteina dei piselli contiene tutti e nove gli aminoacidi essenziali che il vostro corpo non può creare e deve ricavare dal cibo. Insieme a questi nove aminoacidi essenziali, la proteina dei piselli verdi è anche una fonte di aminoacidi a catena ramificata, in particolare l’arginina – che promuove un sano flusso sanguigno e la salute del cuore – e leucina, isoleucina e valina – che favoriscono la crescita muscolare.

Ci sono una serie di diversi tipi di proteine di pisello che offrono tutti diversi apporti nutrizionali, ma, per ottenere un’istantanea generale, si può affermare che 20 grammi di questa polvere proteica contengono in media 80 calorie, 15 grammi di proteine, 1 grammo di carboidrati, 1 grammo di fibre, 1,5 grammi di grassi, 230 milligrammi di sodio e 5 grammi di ferro.

Come avete visto, questa proteina vegetale in polvere è relativamente bassa in calorie, ma offre un incredibile apporto proteico. Un altro aspetto di questa proteina in polvere da prendere in considerazione nella vostra dieta è il suo basso contenuto di fibre e il suo alto contenuto di ferro.

Frullati con la Proteina del Pisello

Uno degli usi più popolari della proteina vegetale di pisello in polvere è sotto forma di frullati proteici. Queste bevande, se preparate adeguatamente, possono sostituire persino un intero pasto o darti tutta l’energia di cui hai bisogno prima o dopo un allenamento.

Tra i nostri preferiti, sicuramente consigliamo un frullato a base di mela verde, latte vegetale dal gusto morbido, un misuro di proteine vegetali Naturveg e un pizzico di cannella per dare una sfumatura ancora più deliziosa alla nostra bevanda.

Non sai quale Proteina Vegetale acquistare? Leggi il nostro articolo sulle 7 Migliori Proteine Vegetali in Povere da acquistare>>

Cosa ne pensi?

1 point
Upvote Downvote

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Commenti

0 commenti

dieta vegana

Dieta proteine vegetali

Come Recuperare dopo un Allenamento in una Dieta Vegana